News

Ecco WhatSim, la SIM per WhatsApp per chattare gratis e senza limiti in tutto il mondo

Ecco una novità che può davvero fare la differenza nella nostra vita quotidiana e cambiare le nostre abitudini; ecco la “chiave” che ci permetterà finalmente di aggirare e superare dei grossi fastidi come può essere il roaming per la nostra SIM. Da un’idea geniale dell’imprenditore italiano Manuel Zanella, ingegnere, fondatore e CEO di Zeromobile nasce WhatSim, vediamo in dettaglio di cosa si tratta.

WhatSim è la prima SIM per WhatsApp che ci permette di chattare gratis e senza limiti in tutto il mondo, senza preoccuparsi di eventuali costi di roaming. Finalmente, quindi, è realtà una una possibilità che abbiamo sempre solo sognato, consapevoli delle scarse chance di realizzazione. Ed invece, eccola qui, la SIM di nuova generazione che abbatte ogni barriera e che ci consente di andare oltre gli esosi costi e limiti del roaming.

Questa nuova “WhatsApp SIM” si connette infatti con più di 400 operatori in circa 150 Paesi. Questo comporta un vantaggio enorme: la scheda telefonica per WhatsApp è in grado di collegarsi automaticamente al miglior operatore disponibile.

Riportiamo in proposito direttamente le dichiarazioni del CEO di WhatSim, Manuel Zanella: “In un mondo di persone sempre più in viaggio, la necessità di rimanere in contatto con gli altri in modo semplice e veloce è diventata un’esigenza fondamentale. Una volta si telefonava, poi si sono inviati gli sms, ora è il momento di WhatsApp. Poiché nella mia rubrica oltre il 90% dei miei contatti ha WhatsApp, mi è venuta l’idea di creare una Sim dedicata solo a WhatsApp”.

Grazie all’utilizzo della WhatSim si potrà infatti utilizzare WhatsApp anche all’estero senza doversi preoccupare di eventuali costi aggiuntivi legati al roaming, anche in assenza di connessioni WiFi. Sembra un sogno ma è tutto vero.

Anche in merito ai costi possiamo stare ben allegri e regalarci un grande sorriso: il costo della “WhatsApp SIM” è di 10 euro ed è attiva per un anno, per rinnovare la WhatSim per un altro anno è necessario pagare altri 10 euro. Inoltre, altro dato estremamente positivo, la SIM non ha costi fissi, canoni e non scade mai. Per l’invio di file multimediali come foto, video o messaggi vocali, la WhatSim richiede l’acquisto di un un pacchetto di crediti, come spiega Zanella: “La formula che abbiamo pensato è semplice ed intuitiva. Con 5 euro si hanno a disposizione 1000 crediti che si possono poi utilizzare ad esempio per scambiare 50 foto o 10 video in moltissimi Paesi del mondo”.

Insomma, appare evidente come questa nuova SIM di WhatsApp sia assolutamente imperdibile, soprattutto se siete persone che spesso e volentieri vanno in vacanza all’estero e che sono costrette a ricercare chissà quale promozione per non incappare nei salatissimi costi del roaming. WhatSim è la soluzione ideale!

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button