Tutorial

Apple, come attivare verifica in due passaggi di iMessage e FaceTime

Apple da qualche mese cerca sempre di pensare in maniera completa alla sicurezza dell’account utente. Non sono ancora passate, infatti, le urla di protesta da parte del popolo del web in merito al clamoroso scandalo che ha coinvolto la casa di Cupertino, per il famoso caso delle foto private rubate dagli account cloud delle star. Ricorderete sicuramente le foto rubate a vip del calibro di Kim Kardashian e Jennifer Lawrence. Ecco, da quel momento in poi i vertici di Apple si sono resi conto di dover mettere la sicurezza al centro delle proprie attività.

A tal proposito, proprio per incrementare la sicurezza dell’utente, la società della Mela ha deciso di introdurre la verifica in due passaggi per quanto riguarda iMessage e FaceTime, due importanti funzionalità di iPhone e Mac.

Per attivare la verifica in due passaggi di iMessage e FaceTime, quello che dobbiamo fare è andare direttamente sulla pagina Il mio ID Apple, e cliccare su “Gestisci il tuo Apple ID”.

Schermata 2015-02-17 alle 12.16.59

Una volta fatto questo, andiamo a selezionare “Password e sicurezza”, dopodiché clicchiamo su “Inizia” che possiamo trovare sotto “Verifica in due passaggi”. Fatto questo, essendo il servizio configurato, ci verrà fornito un codice per accedere ad iCloud.

La procedura per attuare questa verifica è quindi molto semplice da compiere, un procedimento da portare a termine con un paio di click che potrà esserci decisamente utile visto che essa si configura per essere un tipo di sicurezza di alto livello molto diffusa sul web.

Vincenzo Abate

 

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button