News

Alibaba batte Amazon: presto consegne tramite droni

La notizia del giorno è che Alibaba batte Amazon, per quanto riguarda ovviamente un elemento in particolare, ovvero la consegna dei prodotti tramite droni. Alibaba quindi vince questo “duello” che riporta alla mente quasi la “corsa alla Luna” tra Russia e Stati Uniti di mezzo secolo fa.

Alibaba effettuerà dunque la prima consegna tramite drone in Cina, battendo sul tempo Amazon, che poco tempo fa aveva annunciato questo tipo di servizio, per approfondire consigliamo di leggere questo articolo. Entro venerdì 6 febbraio, il colosso dell’e-commerce asiatico consegnerà bustine di tè a 450 consumatori che si sono offerti di partecipare a questa prova.

I droni raccoglieranno i pacchetti dal magazzino di Alibaba presente a Pechino per poi dirigersi verso Shangai e Guangzhou per effettuare le consegne. Poi dipenderà dal tipo di successo che questa iniziativa registrerà, se sarà ritenuto un successo di buon valore allora questi voli potrebbero dare il via ad un intenso utilizzo dei droni in Cina, dove solo un quinto dello spazio aereo è destinato ai civili.

Queste le parole di Zhang Qihuai, avvocato di Pechino: “La Cina si trova ancora all’inizio del percorso che porterà alla regolamentazione sull’utilizzo commerciale dei droni. Punti fondamentali come l’altitudine di volo e la responsabilità di eventuali incidenti non sono ancora stati definiti. C’è ancora molto da fare prima di poter utilizzare i droni per scopi commerciali in Cina”.

Nel contempo, Amazon sta testando le possibilità offerte dalle consegne mediante i droni al di fuori dei confini, poiché non ha ancora ottenuto i permessi necessari per operare a Washington dalla U.S. Federal Aviation Administration.

Uno dei droni volerà dal magazzino di Alibaba verso il China World Trade Center in meno di un’ora; un addetto attenderà il pacco al piano terra e lo porterà al destinatario. Per fare ciò Alibaba ha ottenuto i dovuti permessi dalle autorità, definendo la procedura come “pienamente legale”. Bisogna quindi registrare questo successo da parte della compagnia asiatica che anticipa e, quindi, sconfigge Amazon sullo stesso campo da gioco.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button