Tutorial

Utilizzare Excel su iPhone, scopri come fare

Tutti noi abbiamo avuto a che fare, in un modo o nell’altro, con il programma Excel. Chissà quante volte, anche senza alcun impegno particolare ma per semplice diletto, vi siete messi a creare tabelle per realizzare un vostro archivio personale o cose del genere. Il tutto risultava abbastanza semplice, ma immaginate ora di essere costretti ad utilizzare Excel (con tutte le sue funzioni) per esigenze professionali e magari, per accorciare i tempi, sarebbe per voi molto utile riuscire ad utilizzare lo stesso Excel sul vostro iPhone? Niente paura, la cosa è possibile ed è meno difficile di quel che si possa pensare.

Per nostra fortuna, oggigiorno ci sono le app che vengono in nostro aiuto per un’enorme moltitudine di casi, ed anche in questa circostanza abbiamo l’applicazione giusta che fa al caso nostro.

Vediamo quindi di quale applicazione si tratta e cosa dobbiamo fare per imparare come utilizzare Excel su iPhone per visualizzare i tuoi fogli di calcolo in mobilità ma anche come modificarli o crearne di nuovi non dovendo per forza di cose aprire il PC ogni volta e fare tutto in maniera rapida con il nostro iPhone.

Dunque, veniamo a noi: l’applicazione consigliata per riuscire ad utilizzare Excel su iPhone è Google Drive.

Google Drive (clicca qui per il download) è un’applicazione di Google che consente di avere accesso alla suite per la produttività del colosso di Mountain View, la quale permette di visualizzare, modificare e creare sia documenti di testo che presentazioni e fogli di calcolo, il tutto in maniera totalmente gratuita. Niente male, vero?

Vediamo quindi come utilizzare l’applicazione per giungere al nostro scopo: come prima cosa, dobbiamo effettuare l’accesso con i dati del nostro account Google, dopodiché potremo visualizzare e realizzare nuovi fogli di calcolo direttamente dal nostro iPhone.

Per sfogliare i documenti già salvati sul nostro Google Drive, non dobbiamo far altro che selezionare la voce I miei file dalla schermata principale dell’applicazione. Se invece vogliamo creare un nuovo foglio di lavoro devi pigiare sul pulsante + e selezionare la voce Nuovo foglio di lavoro dal menu che compare.

Creare documenti di Excel con Google Drive è molto semplice. Clicchiamo due volte sulla cella da modificare ed utilizziamo il campo di testo che compare in basso per digitare le cifre, le parole o le formule da inserire in essa.

Google Drive funziona online ma possiamo anche attivare la funzione di accesso offline per i documenti che riteniamo di dover utilizzare anche in assenza di una connessione Internet. Per selezionare i documenti da modificare offline, clicchiamo sulla freccia collocata accanto al loro nome ed impostiamo su ON la levetta dell’opzione Disponibile offline.

Questo ultimo elemento rappresenta una delle più grandi comodità che ci garantisce l’applicazione, visto che potremo lavorare sui nostri documenti anche in assenza di una connessione web. Quindi basta con le inutili perdite di tempo causa assenza di internet o impossibilità di utilizzare il PC, con Google Drive possiamo far tutto direttamente dal nostro iPhone, avendo così un grande risparmio di tempo.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button