News

Samsung farà prodotti più economici, addio ai Galaxy Alpha

E’ arrivato il momento di fare i conti con quella che è l’attuale situazione economica mondiale: la grave crisi che da anni sta funestando il globo ha fatto perdere molto del potenziale d’acquisto di ogni singolo individuo, e a parte l’iPhone di Apple i dispositivi immessi sul mercato dai competitor faticano a riscuotere un degno successo a causa, soprattutto, dei costi il più delle volte troppo alti.

Bisogna quindi far fronte a questa situazione correndo ai ripari senza indugio, ed è quello che ha deciso di fare Samsung, il colosso hi-tech sudcoreano che ha deciso di ritirare dal mercato il Galaxy Alpha, precisamente di bloccarne la produzione. Il perché è presto detto: il costo troppo elevato.

Galaxy Alpha è il primo smartphone Samsung in cui la tradizionale plastica lascia il posto al metallo, almeno sulla scocca esterna. Questa scelta che punta dritto ad una dimensione più lussuosa non è stata ripagata dalle vendite, ed ecco spiegata la decisione di Samsung che non costruirà più questo modello una volta che terminerà la scorta di Galaxy Alpha già prodotti.

Questa decisione presa da Samsung lascia intendere che la società abbia deciso di puntare forte su smartphone dai prezzi più abbordabili. Un modo per contenere i costi e riportare in alto le vendite.

Samsung, prendendo questa decisione, dimostra di voler far tornare la sua divisione mobile agli antichi splendori la divisione mobile, dopo che negli ultimi mesi sono stati registrati dei cali clamorosi nelle vendite. Vedremo se questa strategia porterà i benefici che la società si aspetta.
Vincenzo Abate
Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button