Tutorial

Non ricordate la password di Gmail? Ecco come recuperarla

Per molte persone, la posta elettronica è diventata ormai uno strumento molto importante, per tanti anche un mezzo con cui portare avanti il proprio lavoro e ricevere magari comunicazioni importanti, ordini, documentazione ecc. Ma cosa succede se per caso, presi da mille pensieri, dimentichiamo la password del nostro account? Un problema non di poco conto, specie per quella categoria di persone a cui accennavamo poc’anzi, quelli per cui la posta elettronica rappresenta un servizio necessario.

Mettiamo il caso che il vostro account di posta elettronica sia registrato su Gmail, vediamo cosa poter fare per recuperare la nostra password, in modo tale da riprendere la nostra attività senza problemi. A venirci in aiuto, in questo caso, è Google stesso con le sue funzioni di emergenza che Big G mette a disposizione.

In base alle informazioni che abbiamo collegato all’account, possiamo ripristinare l’accesso alla casella di Google tramite un indirizzo email secondario o un codice di conferma via SMS.

Non avremo indietro la nostra vecchia password ma potremo impostarne una nuova per rientrare nel nostro account senza perdere alcun dato e alcun messaggio. Vediamo quindi in dettaglio cosa dobbiamo fare per riuscire ad entrare nuovamente nel nostro account di posta elettronica per continuare senza ulteriori intoppi la nostra attività.

Dunque, come prima cosa colleghiamoci con una pagina recovery di Google e andiamo a selezionare, come appare ovvio, la voce Non so la mia password.

Fatto questo, digitiamo il nostro indirizzo Gmail nel campo di testo che compare e pigiamo su Continua.

Andiamo avanti con la procedura che ci viene sottoposta, per andare poi ad inserire l’ultima password che ricordiamo. Se non ne ricordiamo nessuna, andiamo a premere su Non so.

Dopodiché scegliamo cosa fare a seconda delle informazioni che abbiamo fornito sul nostro account Google e le impostazioni di sicurezza attive su quest’ultimo.

Se abbiamo attivato la verifica in due passaggi sul nostro account Gmail (sostanzialmente, autenticazione mediante password e codici temporanei da ricevere via SMS) Google ci chiederà se abbiamo il telefono a portata di mano.

Spuntiamo la voce Posso accedere al mio telefono o alle opzioni di backup e premiamo su Continua per recuperare password Gmail tramite un codice di sicurezza da ricevere via SMS.

A questo punto, non dobbiamo far altro che confermare di essere titolari dell’indirizzo di posta elettronica o del numero di cellulare che Google ci indicherà e seguire le indicazioni presenti su schermo.

Fra le opzioni di recupero disponibili c’è anche la risposta alla domanda di sicurezza impostata durante l’iscrizione al servizio.

Una volta che siamo finalmente arrivati sulla pagina per la reimpostazione della password per il nostro account, scegliamo la nuova parola chiave da utilizzare per accedere al servizio e clicca sul pulsante di conferma per completare l’operazione.

Ora che siamo riusciti a recuperare password Gmail, o meglio a cambiarla, vediamo cosa fare per evitare che tutto questo accada di nuovo: la cosa che possiamo fare per salvaguardare la nostra tranquillità per la posta elettronica, basta cliccare sulla nostra foto del nostro account Gmail e selezionare Account dal menu che compare. Nella pagina che si apre, individuiamo il riquadro Accesso ed impostiamo un indirizzo email alternativo e una nuova domanda di sicurezza. Con questa piccola accortezza finale ci assicuriamo di non incorrere più in questi disturbi nel futuro.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Hosting email professionale, affidabile e veloce
A partire da  €19.90/anno

Maggiori informazioni