News

Macbook Air, in arrivo versione più sottile e leggera

Il sito 9to5mac, da sempre molto vicino e attento a tutto l’universo Apple, ci fa sapere come Cupertino sia al lavoro su una versione leggermente modificata del Macbook Air. Questa nuova versione del portatile della Mela dovrebbe montare uno schermo da 12 pollici e avrebbe un design più allungato ma anche più sottile.

A dare queste notizie è il giornalista Mark Gurman, professionista famoso per aver spesso previsto i nuovi prodotti di Apple. Questo nuovo Macbook Air dovrebbe avere sia lo schermo che la tastiera con una cornice più stretta, rendendo così l’intero dispositivo molto più sottile e leggero.

Per ottenere la forma ridotta Apple dovrebbe eliminare il connettore MagSafe, rimuovere lo slot per le schede SD e utilizzare porte USB più piccole. La risoluzione dello schermo, inoltre, aumenterebbe passando ai display retina, una caratteristica da tempo richiesta da tutti gli utilizzatori di Macbook Air.

L’elemento più interessante del nuovo Macbook Air di Apple che ci preannuncia 9to5mac riguarda soprattutto le connessioni. Per ottenere uno spessore così ridotto, Apple deve per forza di cose rivedere il suo approccio con le porte presenti sul lato del Macbook Air, trovando un’alternativa a standard presenti da anni come l’USB. La soluzione potrebbe essere il cavo USB di tipo C, reversibile e sottilissimo. Questo andrebbe a sostituire Thunderbolt, USB e MagSafe, unificando tre porte e permettendo di svolgere più funzioni tramite un unico cavo.

Per ora, a parte queste indiscrezioni del sito 9to5mac, non abbiamo nessuna conferma ufficiale da parte di Apple, quindi per ora si tratta di informazioni da prendere con le pinze. Ma visto che la fonte è più che autorevole, allora possiamo essere abbastanza certi che questo nuovo dispositivo arriverà nei prossimi mesi sul mercato.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button