ServerTutorial

Installare Joomla in locale con Easyphp, come fare

In questa guida, vediamo come installare Joomla in locale sul proprio PC, utilizzando Easyphp, un programma gratuito semplice da utilizzare. Questa installazione ci permette di costruire il nostro sito in maniera perfettamente funzionante.

Per quanto possa apparire eccessivamente complicato, installare Joomla in locale con l’utilizzo di Easyphp è abbastanza semplice, seguendo questi passaggi riuscirete a giungere senza intoppi direttamente al vostro obiettivo ed ai relativi vantaggi. 

Vediamo quindi come installare Joomla in locale utilizzando Easyphp.

Innanzitutto, com’è semplice intuire, dobbiamo andare a scaricare il programma Easyphp, e possiamo farlo andando a cliccare su questo link. Una volta completato il download del programma, passiamo direttamente alla sua installazione.

Una volta portata a termine con successo la procedura di installazione (semplicemente cliccando su OK nei vari passaggi), avviamo il programma ritrovandolo nel nostro elenco programmi. Questo avvierà il server apache e Mysql.

Nel momento in cui i due semaforini che vi segnalano l’avvio dei due sistemi che servono per installare Joomla in locale saranno entrambi verdi, ecco che possiamo avviare il tutto andando a cliccare sull’icona di Easyphp e scegliere poi Sito locale..

Portata a termine la procedura, ecco che abbiamo la prima pagina del nostro sito web locale. Andiamo a salvare i file di installazione di Joomla nella cartella web che troviamo in programmi per poi spostarci nella cartella del programma Easyphp.

La cartella web coincide praticamente con la cartella dove avrete il vostro sito web sul vostro server vero.

Vincenzo Abate

2Seguite tutta l’istallazione, in linea di massima non dovete modificare nulla quindi procedete confermando sempre con ok o cliccando sul pulsante avanti. Alla fine dell’istallazione se non si avvia in automatico avviate il programma ritrovandolo dal nostro start, elenco programmi. Questo avvierà il server apache e Mysql

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button