Tutorial

Apple, come effettuare aggiornamenti iOS 8.1.3 e Mac OS 10.10.2

Apple-maniaci, prestate ben attenzione, l’azienda che realizza i vostri sogni tecnologici ha rilasciato da alcune ore il nuovo aggiornamento iOS 8.1.3 per iPhone e iPad.  Aggiornamento disponibile al download gratuito su App Store.

Ovviamente, prima di mettere in atto un processo importante per il vostro dispositivo come può essere appunto l’aggiornamento del sistema operativo, vi consigliamo alcune accortezze: prima aggiornare il vostro smartphone ad iOS 8.1.3 sarebbe buona cosa effettuare un backup del vostro dispositivo, sia in locale che tramite iCloud.

Per aggiornare l’iPhone, l’iPad o l’iPod Touch a iOS 8.1 ci sono due procedimenti che possiamo mettere in atto, vediamoli entrambi.

Possiamo aggiornare il nostro iPhone, iPad o iPod Touch tramite OTA (on the air), e per farlo non dobbiamo far altro che recarci nel menu Impostazioni all’interno del nostro dispositivo Apple, per poi andare nella sezione Generali e cliccare sulla voce Aggiornamento Software.

Arrivati a questo punto, ci basterà semplicemente premere “Scarica e Installa” e, quando il nuovo aggiornamento sarà stato scaricato nel dispositivo, verrà visualizzato un messaggio di conferma che darà avvio all’aggiornamento.

E’ consigliabile di effettuare questo tipo di procedura con l’iPhone o iPad connesso all’alimentatore.

Vediamo ora l’altra procedura per effettuare l’aggiornamento, stavolta tramite iTunes: questo procedimento è ancora più semplice di quello precedente, per aggiornare il nostro dispositivo tramite iTunes infatti non dobbiamo far altro che connettere il device al Mac o al PC e avviare l’applicazione di Apple. Una volta rilevata la connessione verrà visualizzato un messaggio di avviso con il quale si potrà dare il via alla procedura di aggiornamento.

Oltre a iOS 8.1.3, è disponibile da alcune ore anche il nuovo aggiornamento Mac OS 10.10.2, vediamo cosa dobbiamo fare per effettuarlo: apriamo il Mac App Store e andiamo nella sezione dedicata agli aggiornamenti. Qui avremo la possibilità di aggiornare il Mac all’ultima versione resa disponibile da Apple nelle scorse ore.

E’ lecito a questo punto domandarsi quali siano i miglioramenti che l’aggiornamento di iOS porta al nostro dispositivo. Innanzitutto diciamo che l’aggiornamento include alcune correzioni e diversi miglioramenti, come ad esempio la riduzione della quantità di spazio richiesta per effettuare un aggiornamento, la correzione di un problema che impediva ad alcuni utenti di inserire la password per FaceTime, la risoluzione di alcuni problemi con spotlight e con i gesti multitasking su iPad. Insomma, fare questo nuovo aggiornamento appena rilasciato da Cupertino è conveniente, così come lo è quello Mac OS 10.10.2 che risolve una serie di problemi legati al WiFi, caricamento delle pagine web ed altro ancora.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button