News

Twitter, più facile segnalare abusi e bloccare utenti molesti

Un modo per rendere più sicuri i propri utenti, un tentativo di prendersi cura dei migliaia di individui iscritti sulla propria piattaforma.Twitter cerca di aumentare la sicurezza introducendo nuovi strumenti che rendono più facile segnalare abusi e bloccare utenti molesti.

Il social ha reso note queste novità attraverso il suo blog: da oggi quindi sarà più semplice, da mobile, segnalare tweet o account che violano le regole della piattaforma. Ci sarà poi una nuova pagina in cui l’utente potrà vedere la lista delle persone bloccate, le quali, per la prima volta, non potranno più visualizzare il suo profilo e i suoi cinguettii. Questo è quanto scrive il social: ”Tutto ciò che accade nel mondo, avviene su Twitter, a un ritmo di 500 milioni di tweet al giorno, tra cui a volte ci sono contenuti che violano le nostre regole sulle molestie e gli abusi. Vogliamo rendere più semplice la segnalazione di tali contenuti.”

Questi nuovi strumenti sono già a disposizione di un primo gruppo di persone e nelle prossime settimane saranno estesi a tutti. E non finisce qui, sembra infatti che Twitter voglia inserire nei prossimi mesi ulteriori miglioramenti per le segnalazioni e nuove misure per gli account da cui vengono fatti abusi.

Per quanto riguarda la novità appena introdotta, c’è da dire che su smartphone e tablet l’utente potrà inviare segnalazioni più velocemente, visto che gli verrà richiesto di inserire meno informazioni. La semplificazione riguarderà sia le molestie e gli abusi ricevuti, sia quelli notati sulla piattaforma e che non coinvolgono direttamente l’utente.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button