NewsWeb Marketing

Social, crescita enorme di Pinterest e Tumblr

I social network sono una realtà ormai consolidata nella vita della maggior parte delle persone, almeno per quanto riguarda quella parte di mondo che può permettersi di impegnare il proprio tempo con il web. Hanno cambiato il nostro modo di comunicare, di fare nuove amicizie, di approcciare con una una persona che ci interessa. Insomma, un nuovo mondo che ci si è spalancato davanti agli occhi e che abbiamo abbracciato tutti. Per ora, è Facebook a mantenere il primato di social più utilizzato, seguito da vicino da Twitter. Ma dopo questi due enormi colossi ci sono altre realtà che stanno crescendo in maniera esponenziale: dopo Instagram, anche Tumblr e Pinterest stanno avendo un vero e proprio boom.

Tumblr, il sito di microblogging rilevato da Yahoo! l’anno scorso, è il social network in maggiore ascesa. In 9 mesi ha visto crescere i suoi utenti attivi mondiali del 120%, seguito da Pinterest con un +111%. In leggero calo invece il leader della categoria, Facebook che ha registrato una crescita dell’audience di appena il 2% dall’inizio del 2014 e sembra vicino al punto di saturazione: Cina esclusa, 4 internauti su 5 hanno un account Facebook, con una punta del 93% in America Latina.

I due social in netta crescita sembrano far breccia nel cuore dei ragazzi, secondo un’indagine appena eseguita infatti Tumblr e Pinterest vantano gli utenti più giovani. Il 70% di chi li usa ha infatti un’età compresa fra i 16 e i 34 anni, mentre invece Facebook ha l’audience più adulta.

Alle spalle di Facebook per numero di utenti si piazzano YouTube e Google+, con una penetrazione vicina ai due terzi delle persone connesse al web. Segue a breve distanza Twitter, al 55%. Instagram, LinkedIn e Pinterest sono intorno al 15% del mercato; Tumblr, Badoo e Myspace si piazzano poco sotto il 10%.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button