Tutorial

Scopri come svuotare la cache dai vari browser

Questa guida potrà esservi davvero molto utile, non abbiate dubbi su questo. Il perché è presto detto: capita spesso che il nostro browser non riproduca le pagine dei siti Internet che visitiamo perché visualizza delle versioni non aggiornate dei siti stessi. Una problematica fastidiosa a cui possiamo trovare una soluzione abbastanza semplicemente. Se riscontriamo tali problemi nella cache dobbiamo sapere cosa fare per risolverli.

Per giungere ad una soluzione soddisfacente, quello che dobbiamo fare è cancellare la cache del nostro navigatore costringendo così il programma a scaricare le versioni più aggiornate dei siti Internet visitati sul PC. Visto che ognuno di noi naviga con il suo browser preferito, vediamo come risolvere il problema sui tre browser più utilizzati in rete: Chrome, Firefox ed Explorer.

Se vogliamo svuotare la cache su Google Chrome, dobbiamo avviare il programma e cliccare sull’icona a forma di chiave inglese che si trova in alto a destra e selezionare poi la voce Opzioni dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicchiamo sulla voce Roba da smanettoni e poi sul pulsante Cancella dati di navigazione. Impostiamo quindi la voce tutto dal menu a tendina e mettiamo la spunta solo accanto alla voce Svuota la cache e clicchiamo su Cancella dati di navigazione per avviare la cancellazione della cache di Chrome.

Per svuotare la cache su Firefox, avviamo ovviamente il programma, clicchiamo sul pulsante arancione con scritto Firefox che si trova in alto a sinistra e selezioniamo la voce Cronologia > Cancella la cronologia recente dal menu che compare.

A questo punto si aprirà una finestra, e da qui andiamo a selezionare la voce tutto dal menu a tendina in alto a destra. Mettiamo quindi la spunta accanto alla voce Cache e facciamo click su Cancella adesso per cancellare i dati della cache di Firefox.

Infine, vediamo come svuotare la cache su Internet Explorer: dopo aver avviato il programma, premiamo sull’icona a forma di ingranaggio (il menu Strumenti) dopodiché selezioniamo la voce Opzioni Internet dal menu che compare.

A questo punto, andiamo a cliccare sul pulsante Elimina…  nella finestra che si apre (il comando è collocato sotto la voce Cronologia esplorazioni). Mettiamo il segno di spunta accanto alla voce File temporanei Internet e clicchiamo su Elimina per avviare la cancellazione della cache.

Tutto molto semplice, una risoluzione rapida al nostro piccolo problema. Provate anche voi.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button