News

Nuovo MacBook Air da 12 pollici: schermo Retina e niente ventole

Ci risiamo, riecco la voce più autorevole del panorama hi-tech che torna a farsi sentire, seppur sotto forma di piccole indiscrezioni, almeno fino ad ora. Secondo queste voci che stanno girando sul web in queste ore, Apple starebbe pensando seriamente di avvierà la produzione di un nuovo MacBook Air da 12 pollici senza ventole e con schermo Retina.

Inutile dire che questa voce sta già provocando una grande attesa e una corsa da parte delle testate specializzate per saperne qualcosa di più e per carpire dettagli ufficiali. Quello che possiamo dire per ora è che la casa di Cupertino, già pronta a lanciare il tanto pubblicizzato Apple Watch, sembra avere in cantiere anche questa nuova idea per cominciare il 2015 all’insegna della novità e, soprattutto, della qualità dei propri prodotti da dare in pasto alle masse.

Anche se per ora non c’è nulla di ufficiale e la voce è da prendere con le pinze, visto che la notizia arriva dalla testata asiatica Digitimes, che non sappiamo quanto possa essere ritenuta fondata, quindi meglio prendere la news con prudenza, almeno per ora.

Per quel poco che ne sappiamo ora, il nuovo notebook di Apple si preannuncia un oggetto molto interessante, se non altro per l’assoluta silenziosità garantita dall’assenza di ventole. Visto che non c’è nemmeno un hard disk non abbiamo alcuna parte in movimento, e quindi niente che possa far rumore. Potrebbe trattarsi di un dispositivo quindi molto silenzioso che farà la gioia del pubblico.

Come già detto, per ora si sa molto poco di questo fantomatico nuovo MacBook Air da 12 pollici che comunque dovrebbe basarsi su un processore Intel Broadwell e dovrebbe vantare anche un design rivisito, più sottile e più leggero.

Sembra che almeno all’inizio questo portatile sarà prodotto in quantità limitate presso gli stabilimenti della cinese Quanta Computer. Vedremo se queste voci saranno confermate, con la curiosità di scoprire se questo MacBook Air sarà veramente così silenzioso come si dice.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button