Tutorial

Leggi come rimuovere Adcash

Scommetto che succede anche a voi innumerevoli volte, e ogni singola volta avete la tentazione di spegnere il computer per non impazzire andando dietro a quelle pagine che si aprono in maniera automatica quasi ogni volta che cliccate qualcosa sul vostro browser.

Questo tremendo fastidio che attanaglia tutti noi mentre navighiamo sul web ha un nome preciso, Adcash. Spesso, infatti, le finestre pop-up che si aprono automaticamente (procurandoci grande fastidio) ci riportano su un sito chiamato Adcash. Se accade questo, allora significa che con ogni probabilità il nostro PC è stato attaccato da un malware che ci porta direttamente su quel sito per scopi non proprio chiari. Bisogna quindi trovare il modo per eliminare questo problema, senza perdere ulteriormente tempo. Vediamo come fare per rimuovere Adcash.

Il più delle volte, Adcash viene installato insieme ad altri programmi scaricati dal Web, ovviamente a nostra insaputa. Vediamo come possiamo difenderci da questa vera e propria minaccia: innanzitutto, dobbiamo individuare i software che potrebbero essere la causa di questa infezione che ha colpito il nostro computer e, una volta trovati, passiamo subito alla loro disinstallazione.

Andiamo a cliccare sulla scheda Installato il per disporre la lista dei programmi installati sul PC in ordine cronologico e cercare di individuare sia Adcash sia tutti quei software che potrebbero aver veicolato il malware.

Per rimuovere questi software andiamo a selezionare i loro nomi, per poi cliccare su Disinstalla/Cambia che si trova in alto a destra e cliccare sempre su Next.

Ora, il programma giusto per rimuovere Adcash dal nostro computer potrebbe essere Malwarebytes Antimalware, un anti-malware gratuito. Vediamo quindi cosa dobbiamo fare per rimuovere finalmente Adcash utilizzando questo programma.

Al contrario di quanto si pensi, il procedimento da seguire è abbastanza semplice, quindi lo potete seguire anche se non siete degli esperti informatici. Ecco cosa dovete fare: collegatevi al sito dell’applicazione e scaricate la versione gratuita. Fatto questo, avviate il pacchetto d’installazione del software e completato l’intero processo di installazione, ricordandovi di deselezionare l’opzione Attiva la prova gratuita di Malwarebytes Anti-Malware Pro nell’ultima schermata dell’intero processo d’installazione.

Completata correttamente l’installazione possiamo finalmente avviare Malwarebytes Antimalware, attendiamo solo che vengano scaricate da Internet le definizioni più aggiornate. Una volta concluso questo passaggio, andiamo nella scheda Settings del programma e selezioniamo la voce Italian dal menu a tendina Language.

Andiamo poi sulla scheda Scansione, selezioniamo la voce Scansione di minaccia e clicchiamo su Scansione per avviare il controllo completo del sistema. Aspettiamo che venga terminata la scansione, dopodiché andiamo a cliccare su Applica azioni per cancellare dal computer tutte le minacce trovate dal software. A questo punto non dovreste trovare più nessuna traccia del malevolo malware sul vostro PC.

Vincenzo Abate

 

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button