News

Google Inbox, nuove funzioni in arrivo

Nuove notizie dal mondo di Big G: Inbox, il nuovo sistema di gestione della posta elettronica lanciato da Google a ottobre per ora su invito, sarà presto arricchito con diverse nuove funzioni, come ad esempio la possibilità di “ritirare” una mail dopo l’invio o anche l’uso su più browser, visto che ora il servizio è limitato a Chrome, e la compatibilità con diversi indirizzi di posta anche non Google.

Ad annunciare queste novità sono stati tre sviluppatori durante un forum con gli utenti del sito Reddit in cui hanno ammesso che l’obiettivo a lungo termine è di fondere Inbox con Gmail.

Queste le parole di uno degli sviluppatori, Jason Kourim: ”Le due applicazioni a cui stiamo lavorando con maggiore priorità sono la possibilità di ritirare le email inviate e di lavorare su tutti i browser, ma molti utenti ci hanno chiesto anche l’integrazione con Google App, e ci siamo messi al lavoro anche su questo”.

Ovviamente, tutto ciò di cui abbiamo parlato fino ad ora (per esempio la possibilità di ritirare le email inviate) è disponibile su Google in via sperimentale, ma il ripensamento deve avvenire entro pochi secondi. Gli sviluppatori, inoltre, hanno lasciato intendere abbastanza chiaramente che un giorno Inbox sostituirà Gmail. A tal proposito, ecco le parole dette proprio dagli esperti: “A lungo termine speriamo di sì. Inbox è qualcosa di nuovo, ecco perchè l’abbiamo lanciato come prodotto separato, ma speriamo che man mano che aggiungiamo nuove funzioni a Inbox tutti preferiscano usarlo al posto di Gmail. Alla fine saranno gli utenti a decidere”.

Prepariamoci quindi ad una lunga serie di novità introdotte dalla società di Mountain View, ed apprestiamoci a dire addio a Gmail, se non subito certamente tra un po di tempo.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Hosting email professionale, affidabile e veloce
A partire da  €19.90/anno

Maggiori informazioni