News

Apple e Ibm presentano le app per aziende

La collaborazione nata alcuni mesi fa tra Apple e IBM inizia a dare i primi frutti: le due compagnie hanno infatti presentato la prima serie di applicazioni “IBM MobileFirst for iOS” che sono dedicate a vari settori, come il mondo della finanza, dell’amministrazione pubblica alle telecomunicazioni e molto altro.

Tra le app rilasciate alcuna appaiono davvero molto interessanti, come Plan Flight, che consente al pilota di avere informazioni più puntuali riguardo al carburante facoltativo, oltre a poter consultare in anticipo i programmi e i piani di volo e le liste di equipaggio, o come Advise & Grow che consente alle banche di stringere rapporti più stretti con le piccole imprese, con l’autorizzazione sicura per l’accesso ai profili cliente e ad analisi competitive, l’elaborazione di informazioni derivate dagli analytics di supporto alla formulazione di suggerimenti personalizzati, e transazioni sicure e protette.

Clicca qui per visualizzare la lista completa delle app.

Da sottolineare come le app possano essere personalizzate in base all’organizzazione, distribuite, gestite e aggiornate tramite i servizi cloud di IBM.

Grande soddisfazione traspare dai protagonisti di questo accordo tra i colossi, come si evince dalle parole di Bridget van Kralingen, vicepresidente di Ibm: “Quello che stiamo offrendo risponde direttamente alla nuova necessità del business: tecnologie intelligenti in grado di creare nuovo valore proprio nel punto d’incontro fra big data e coinvolgimento individuale”, così come anche dalle parole di Philip Schiller, vicepresidente di Apple: “È un grande passo per iPhone e iPad nel settore enterprise, e non vediamo l’ora di vedere in quali modi innovativi le aziende sapranno sfruttare i dispositivi iOS sul lavoro”.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button