News

WhatsApp, i messaggi saranno protetti su Android

Momento colmo di impegni per WhatsApp: la celebre chat, dopo l’eliminazione della doppia spunta blu, rende possibile la criptazione dei messaggi su Android, in modo che essi siano decifrabili soltanto da chi se li scambia. L’azienda usa il protocollo di crittografia sviluppato da Open Whisper Systems, apprezzato anche da attivisti pro-privacy tra cui Edward Snowden. Secondo alcune indiscrezioni, l’operazione sarebbe iniziata poco dopo l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook.

Alcuni giorni fa lo stesso social si è aperto agli utenti di Tor, il sistema di comunicazione anonima su Internet: potranno accedere alla piattaforma con un indirizzo web ad hoc che consente di non perdere le protezioni crittografiche. Per quanto riguarda WhatsApp, il partner Open Whisper Systems ha annunciato che la protezione dei messaggi è al momento limitata alle chat singole.

La protezione dei messaggi di gruppo e dei file multimediali arriverà in un secondo momento, in aggiunta al supporto ad altre piattaforme come iOS, Windows Phone e BlackBerry.

Ecco alcune dichiarazioni riprese dal blog di Open Whisper Systems: “Sebbene siamo ancora nelle prime fasi della distribuzione, crediamo che ciò rappresenti già il più grande utilizzo della comunicazione cripatata end-to-end nella storia”.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button