Tutorial

Tagliare MP3 in maniera facile e veloce

Quante volte vi sarà capitato di volere una canzone come suoneria, ma una volta scaricata vi siete resi conto che metterla per intero non va bene e che come suoneria volevate solo il ritornello?! Bisogna quindi rinunciare? Assolutamente no, esiste infatti la possibilità di tagliare un file audio MP3 in modo tale da personalizzarlo come più preferite. In questo modo sarà possibile, proseguendo col nostro esempio, di avere la suoneria che desideravate in maniera precisa.

Tutto quello di cui avete bisogno è un programma per tagliare MP3 che non sia troppo difficile da usare e non richieda inutili perdite di tempo per la codifica dei file. Se poi si trova una soluzione per fare tutto questo in maniera completamente gratuita, tanto di guadagnato, giusto?

Se avete bisogno di tagliare MP3 e non avete molto tempo a disposizione, la scelta migliore per voi sarà quella fornita dal servizio online MP3 Cut che vi consentirà di fare tutto direttamente dal browser. L’unico requisito necessario per utilizzarlo è la presenza di Flash Player sul computer.

Una volta sul sito di MP3 Cut, cliccate su Apri file e selezionate il brano che desiderate modificare. Quando sarà completato il caricamento del file, utilizzate i due indicatori blu posti ai lati del grafico a onda in modo da indicare i punti di inizio e fine della porzione di canzone da mantenere.

A questo punto, cliccate sul pulsante Play per ascoltare un’anteprima del risultato finale e scaricate l’MP3 tagliato sul PC cliccando prima sul pulsante Taglia e poi sulla voce Download. Semplice e rapido!

Se invece avete un po più di tempo da dedicare all’operazione, allora potete affidarvi al programma gratuito Free Audio Dub che vi consentirà di tagliare MP3 e altri formati di file audio, come WAV, AAC, M4A, MP2, OGG e WMA.

Una volta effettuato il download del programma, avviate l’installazione e proseguite in tutti i passaggi fino alla conclusione del setup. Una volta completata questa fase, potete utilizzare Free Audio Dub per tagliare un MP3, vediamo come: avviate l’applicazione e cliccate sul pulsante Sfoglia situato sotto la voce File di input e selezionate il file da modificare. A questo punto, utilizzate la timeline collocata al centro della finestra per arrivare al punto d’inizio della porzione di brano da cancellare e cliccate sull’icona con la forbice e la parentesi quadra aperta.

Arrivate quindi alla parte finale della porzione di brano da eliminare e cliccate sull’icona con la forbice e la parentesi quadra chiusa. Per concludere, cliccate su X per eliminare la parte di MP3 indesiderata e poi su Salva per salvare il risultato finale.

Se invece utilizzate un Mac sarà ancora più semplice giungere all’obiettivo desiderato, vi basterà infatti scaricare l’applicazione gratuita MP3 Trimmer e, una volta scaricata, aprire il pacchetto MP3 Trimmer.dmg contenente il software e trascinare l’icona di MP3 Trimmer nella cartella Applicazioni di OS X.

A questo punto vi basterà trascinare l’MP3 da tagliare nella finestra di MP3 Trimmer, portare l’indicatore della timeline all’inizio della porzione di brano da conservare e cliccare sul pulsante Set. Poi portate l’indicatore della timeline alla fine della porzione di brano da conservare e cliccate su Set collocato sotto la voce Out-point.

Una volta ottenuta la selezione, recatevi nel menu File di MP3 Trimmer e selezionate la voce Save trim selection da quest’ultimo.

Vincenzo Abate

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button