Tutorial

Suggerimenti per settare Jdownloader

Alcuni suggerimenti per settare Jdownloader e migliorare, così, il modo di scaricare dei file dal web. Innanzitutto, sprechiamo due parole per spiegare cos’è Jdownloader: si tratta di un programma alternativo ai classici software P2P che ci permette, per l’appunto, di scaricare video, musica e programmi dalla Rete sfruttando i servizi di hosting come Megaupload, Rapidshare, Fileserve, ecc.

Chi lo usa abitualmente sa perfettamente che Jdownloader è molto semplice e comodo da usare perché non prevede le code e le spesso complicate configurazioni di programmi come eMule. Perciò, possiamo dire che la “base di partenza” è già di per sé molto buona, ma questo non vuol dire che non si possa migliorare ulteriormente le capacità di un programma.

Dopo questa breve ma dovuta premessa, vi forniamo alcuni consigli per settare Jdownloader, un modo per migliorare il più possibile l’esperienza di scaricamento. Vediamo cosa fare in dettaglio per sfruttare al meglio le caratteristiche di questo programma utile e, elemento da non disprezzare, completamente gratuito.

Quello che dobbiamo fare come prima cosa è riavviare il router. Per impostare il riavvio automatico del router su Jdownloader dobbiamo andare nella scheda Impostazioni e cliccare sulla voce Riconnessione. Selezioniamo quindi la scheda LiveHeader/Curl e digitiamo l’indirizzo IP del nostro router nel campo IP del router.

Ora clicchiamo su Crea script di riconnessione e Avvia per entrare nel pannello di configurazione interno del router. Provvediamo dunque a riavviarlo, cliccando sull’apposita opzione presente nella scheda Amministrazione ed attendiamo che venga effettuata la riconnessione ad Internet.

A connessione effettuata, Jdownloader ci domanderà di salvare le impostazioni. Clicchiamo prima su Sì e poi su  e poi su Cambia IP per vedere se le impostazioni sono state “assorbite” bene dal programma. Nel caso in cui tutto sia filato per il verso giusto, attiviamo la riconnessione automatica in Jdownloader cliccando sul pulsante Riconnetti.

Infine, come corollario, possiamo toglierci di mezzo la lista dei file in coda per il download, visto che Jdownloader mantiene nella lista dei download anche quelli già effettuati. Come fare? Semplice, andiamo nella scheda Impostazioni di Jdownloader, clicchiamo sulla voce Download & connessioni e impostiamo l’opzione All’avvio dal menu a tendina Rimuovi download completati.

Vincenzo Abate

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Hosting e Dominio incluso!
A partire da  €9.90/anno

Vai all'offerta