News

Nuovo scherzo virale su Facebook, fate attenzione

Fate ben attenzione popolo di internauti, un nuovo scherzetto sta girando nella piattaforma più popolare della rete, Facebook, e per qualcuno potrebbe diventare uno scherzo decisamente pesante. Si tratta di un post, condiviso da migliaia di utenti iscritti al social network di Mark Zuckerberg. Non tutti gli utenti stanno al gioco e, come si legge nei vari commenti al post, c’è addirittura chi minaccia il responsabile di denuncia con l’accusa di calunnia.

Ma come funziona questo “scherzo”, se così possiamo definirlo? In pratica, un utente posta sulla timeline uno status in cui informa tutti gli amici di un prestito mai più restituito. Il post è realizzato in maniera perfetta (questo per rendere ancora più credibile il tutto), con tutti i dettagli del caso, dalla cifra pattuita per il prestito fino ad un link che rimanda al profilo della persona che non ha restituito l’importo, così da stanare l’utente che non ha mantenuto la promessa.

A questo punto vi chiederete: cosa c’è che non va in tutto questo? La risposta è semplice: è proprio qui che si nasconde lo scherzo perché, tutti coloro che cliccheranno sul link del profilo di questo sconosciuto, spinti dalla curiosità di conoscere l’identità della persona che non ha restituito il prestito, si ritrovano all’interno del proprio profilo personale, scoprendo quindi di essere i debitori.

Questo il post incriminato:

Un anno fa ho prestato 10.000 Euro a questa persona.
Quando gli servivano mi chiamava 10 volte al giorno, ed ora quando li chiedo indietro o non mi risponde o si inventa scuse sempre più assurde. Non ho bisogno di questi soldi, ma ora che sono sempre più convinto che non li avrò mai più indietro, mi vedo costretto a pubblicare questo post così se lo conoscete e se ve li chiede anche a voi..
NON PRESTATE I SOLDI A QUESTO APPROFITTATORE PERCHE’ NON LI AVRETE MAI INDIETRO!!!
Questo è il suo profilo http://www.fb.com/profile.php?=75876879
State in campana…occhio a certe persone

Ma come fa lo stesso link a rimandare al profilo Facebook personale di ogni utente che ci clicca? Il trucco utilizzato è molto semplice: ad ogni profilo Facebook corrisponde una combinazione di numeri che identificano l’account, nel caso in cui si digita una combinazione di numeri che non corrisponde ad alcun profilo Facebook, in automatico il link digitato rimanda a profile.php che è proprio l’url per accedere al nostro profilo personale Facebook.

Si tratta solo di uno scherzo, è vero, ma fate ben attenzione a questi post fasulli, potreste inavvertitamente trovarvi in situazioni spiacevoli.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button