News

Facebook Groups, l’app per i gruppi

Facebook continua ad evolversi, a muoversi, a non rimanere statico, in questo modo il social più popolare del mondo cerca di combattere la forte concorrenza di Twitter e Instagram che, di recente, hanno rotto un po le uova nel paniere alla società di Zuckeberg. Ecco, allora, un nuovo passaggio nella strategia ideata dal social per mantenere ben salda la leadership: dopo Messenger, la app per chattare con gli amici del social, la compagnia ha deciso di lanciare Groups, una nuova app dedicata ai gruppi.

Come spiega Facebook sul suo blog, i gruppi hanno 700 milioni di utenti mensili, perciò facciamo riferimento ad un qualcosa di grosso. La app servirà a gestirli meglio ma, a differenza di Messenger, non sarà obbligatoria.

La nuova applicazione è disponibile da oggi per Android e dispositivi mobili Apple. In pratica, l’app mostra nella schermata tutti i gruppi a cui è iscritto un utente, contrassegnati da un’icona rotonda, e mette nella parte alta del display quelli con cui si interagisce di più. La app incoraggia a creare nuovi gruppi su vari argomenti, e offre anche una funzione di ricerca che suggerisce nuovi gruppi a cui iscriversi basandosi sugli interessi degli utenti.

A differenza di Messenger, che nei mesi scorsi Facebook ha reso obbligatoria suscitando non poche proteste, Groups sarà facoltativa. Gli utenti cioè potranno se accedere ai gruppi dalla nuova applicazione o continuare a farlo dalla app principale di Facebook.

Scarica Facebook Groups direttamente dall’App Store cliccando qui.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button