Tutorial

Convertire video in MP3, ecco come

Avete molti video musicali salvati sul vostro computer e vi piacerebbe trasformarli in brani MP3 da riversare sul vostro smartphone e non sapete come fare? Tirate un bel sospiro di sollievo, per vostra fortuna si può facilmente convertire un video in MP3, basta usare il programma giusto. Quello che vi consigliamo si chiama Freemake Video Converter.

Il programma Freemake Video Converter permette di convertire gratuitamente tutti i principali formati di file video tra loro, scaricare video da YouTube ed estrapolare le tracce audio dai video salvandole sotto forma di brani MP3. Passiamo subito alla spiegazione su come utilizzare questo programma.

Per prima cosa, andiamo sul sito del programma e lo scarichiamo sul nostro PC.

Una volta completato il download, apriamo il file scaricato (FreemakeVideoConverterSetup.exe) e, nella finestra che si apre, clicchiamo prima su Esegui e poi su , OK e Avanti.

Mettiamo il segno di spunta accanto alla voce Personalizzata, deselezioniamo tutte le opzioni sottostanti e concludiamo il setup cliccando sempre su Avanti e poi su Installa e Fine. Togliamo la spunta da tutte le opzioni presenti in fase di installazione, dopodiché selezioniamo l’installazione personalizzata per bypassare l’installazione di software promozionali aggiuntivi.

Ad installazione completata, possiamo finalmente convertire un video in file audio MP3 cliccando sul pulsante +Video selezionando il filmato da cui estrapolare l’audio. Successivamente, clicchiamo sul pulsante In MP3, e selezioniamo la qualità in cui intendiamo salvare il brano dal menu a tendina Profili e pigiamo sul pulsante Converti per avviare la conversione. Per impostazione predefinita, Freemake salva le tracce audio estratte dai video nella stessa cartella dei filmati di origine, tuttavia è possibile scegliere una cartella di destinazione personalizzata facendo click sul pulsante […].

Vincenzo Abate

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button