NewsWeb Marketing

Studio sui social network

 

Uno studio avviato sui social network, le piattaforme che hanno cambiato la nostra vita e il nostro modo di comunicare con gli altri. In tal senso, su Twitter è stato avviato un processo di studio molto interessante che può dare delle indicazioni molto utili: tutti i tweet generati dal 2006 a oggi e i circa 500 milioni al giorno che vengono postati ora saranno scandagliati dai ricercatori del Massachussets Institute of Technology (Mit) a caccia di schemi e indicazioni sulle interazioni tramite social network.

Questo progetto è stato annunciato in un comunicato in cui si specifica che l’azienda ha investito nel Laboratory for Social Machines, che utilizzerà però anche i dati degli altri programmi, circa 10 milioni di dollari. Uno degli obiettivi del progetto, spiega il comunicato, sarà elaborare nuove piattaforme destinate a soggetti pubblici o privati per capire quali sono i problemi sociali che emergono dalle informazioni contenute nei social. ”Con questo investimento. Stiamo cogliendo l’opportunità di approfondire la ricerca per definire il ruolo di Twitter e delle altre piattaforme sul modo in cui le persone comunicano e gli effetti che questa comunicazione può avere su problemi sociali complessi” queste le parole di Dick Costolo, Ceo di Twitter.

Vincenzo Abate

Lascia un commento

Back to top button