News

Save Yourselfie, campagna di senbilizzazione contro l’esuberanza fotografica

Ammettiamolo, negli ultimi mesi abbiamo un po tutti esagerati con l’uso dei selfie. Quella che sembrava una moda passeggera sembra essere diventata, in poco tempo, una vera e propria ossessione per moltissime persone e, come ogni cosa, l’abuso lascia trasparire che qualcosa che non vada si stagli all’orizzonte. Forse ne stiamo abusando un po troppo, questa è l’idea alla base di un video realizzato dal titolo chiaro: Save Yourselfie!

Il cortometraggio, nato da un’idea di Pasquale Frezza e Alessio Fava, associa in modo delicato e al contempo efficace l’abuso di selfie a una dipendenza, come l’alcolismo. La clip si apre con l’immagine di una stanza con uomo in piedi e intorno a lui tante sedie vuote. Una scena che richiama la seduta di un gruppo di alcolisti anonimi. Un vero e proprio video di denuncia contro una moda, quella del selfie, che sta diventando una vera e propria ossessione per molti.

Ormai è stato fotografato di tutto, qualunque espressione del viso, in ogni luogo e in ogni dove, anche le più imbarazzanti. Il video punta forte il dito contro l’abuso di una moda, forse sarebbe il caso di riflettere sul da farsi e limitare un minimo i selfie scattati dai nostri smartphone.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button