News

Microsoft, in arrivo lo smartwatch

Facile da immaginare, anche Microsoft sta per entrare nel mercato degli smartwatch. In questo modo si apre una sfida estremamente affascinante con la stessa società di Redmond impegnata a dividere il ring con Apple e Google. A darne notizia è Forbes che cita fonti anonime: la Microsoft sarebbe pronta a presentare, già nelle prossime settimane, un suo orologio intelligente dedicato al fitness. L’arrivo sul mercato dovrebbe avvenire in tempo utile per la stagione di acquisti natalizia, e questo potrebbe dare un grandissimo vantaggio alla società di Redmond, visto che lo smartwatch di Apple vedrà la luce solo a gennaio. Con l’uscita durante le festività è facile immaginare un vero e proprio boom di vendite.

Altro vantaggio da non sottovalutare, il dispositivo sarà compatibile con più di una piattaforma mobile, potrà interagire infatti con smartphone Windows Phone, Android e anche con iPhone. Inoltre, la batteria si dice che potrebbe superare i due giorni in condizioni d’uso regolari.

Secondo le indiscrezioni, il dispositivo sarà uno smartband piuttosto che uno smartwatch: potrà in effetti inoltrare all’utente le notifiche provenienti dal telefono, ma il suo scopo principale sarà quello di tracciare le attività fitness con sensori di movimento e il battito cardiaco.

Come detto in precedenza, Microsoft si sta inserendo in un mercato saturo di concorrenza: oltre alla già citata Apple c’è da considerare il Samsung Gear S, dotato di scheda Sim che lo rende autonomo dallo smartphone. Un mercato che gli analisti avrà una crescita esponenziale, con il passaggio dei 5,2 miliardi di dollari nel 2014 ai 7,1 miliardi nel 2015.

Vincenzo Abate

 

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button