News

Apple Sim, la vera rivoluzione della Mela

Forse la più grande novità lanciata da Apple è quella non citata e quindi passata inosservata durante l’evento che ha visto la presentazione dei nuovi iPad. In realtà, la grande novità, l’elemento rivoluzionario introdotto dalla Mela è il lancio dell’Apple Sim, che ha tutto per rivoluzionare in toto il mercato della telefonia.

Si tratta di una sim card programmabile marchiata Apple e preinstallata sugli iPad. Per adesso si applica solo al piano dati degli iPad e funzionerà solo per chi risiede negli Stati Uniti e nel Regno Unito, questo grazie ad accordi stipulati con grandi nomi del settore come AT&T, Sprint, T-Mobile ed Everything Everywhere.

L’Apple SIM sarà ovviamente rimovibile visto che non tutti gli operatori hanno acconsentito all’utilizzo di questa nuova tecnologia (almeno per ora), perciò continueremo a vedere sim normali quando acquisteremo un iPad direttamente da un operatore. Questa nuova sim universale, però, è arrivata e ha definitivamente condannato a morte quella classica. Nel giro di un anno o due potremmo non vedere mai più una sim.

Si legge sulla pagina ufficiale americana di Apple: “La Apple Sim ti dà la flessibilità di scegliere fra una varietà di piani a breve termine di operatori selezionati negli Stati Uniti e Regno Unito direttamente dal tuo iPad, così in relazione alle tue esigenze, puoi scegliere il piano che funziona meglio per te, senza impegni a lungo termine. E quando sei in movimento hai anche la possibilità di scegliere un piano dati di un operatore locale per la durata del tuo viaggio”.

E’ facile immaginare l’obiettivo di Apple: diventare un operatore virtuale in grado di offrire in abbonamento il servizio telefonico e di rete dati più economico e performante in ogni momento, sfruttando le reti di terze parti degli operatori compatibili. Proporre i piani a breve termine più convenienti fra quelli offerti dagli operatori compatibili con la funzionalità.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Parla con un nostro consulente

Compila i seguenti campi e clicca su "Invia richiesta"