Tutorial

Siti Web più Veloci…perchè concentrarsi su questo aspetto?

Quanto è importante avere un sito web veloce?
Quando ci si pone questa domanda è sempre facile avere la risposta che cerchiamo, infatti basta mettersi nei panni dei nostri navigatori.
La prima e logica conclusione alla quale possiamo arrivare è che la prima impressione conta.
Infatti i benefici di cui un sito web veloce gode rispetto a un identico sito molto più lento sono molteplici.

1) Migliorare la User Experience
Immaginate di entrare in un sito e dover aspettare 3 o 4 secondi che il sito carichi ogni pagina che visitate. Dopo le prime 2 pagine non avrete più voglia di continuare la lettura. Numerosi studi hanno verificato a confermato questa tendenza.

2) Migliorare il Posizionamento su Google
Google ha segnalato che, tra i vari fattori presi in esame, il posizionamento di un sito web è influenzato anche dalla velocità di caricamento del sito stesso. Con il passare del tempo per Google la velocità di caricamento di un sito web è diventata sempre più importante al punto che, oltre all’iniziativa “Make the Web Faster”, fornisce gratuitamente un ampio range di tools e risorse per aiutare webmaster e developer ad aumentare la velocità di caricamento dei propri siti web.

3) Aumentare la Percentuale di Conversioni
Sono stati condotti innumerevoli studi su quest’argomento di cui il più famoso è quello di Amazon che ha dimostrato un incremento dell’1% delle vendite per ogni 100 millisecondi di cui è stata migliorata la velocità di caricamento delle pagine.

Cosa Fare?
Innanzitutto è importante misurare la velocità del proprio sito internet e come detto sopra abbiamo una grande quantità di strumenti che possono aiutarci:

Le opzioni offerte da queste utility sono simili e permettono di misurare le performance di un sito web applicando un punteggio a ogni pagina e dando suggerimenti su come modificare la pagina.

Ottimizzare la velocità dei Siti WordPress

Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button