News

Samsung: ecco la ricarica “condivisa”

Tutti i possessori di smartphone o tablet sanno benissimo che c’è una problematica difficilmente contrastabile: la scarsa durata della batteria. Difficile che riesca a reggere più di un giorno intero se il dispositivo viene utilizzato spesso. Per quanto riguarda la durata, in un prossimo futuro la tecnologia permetterà un grande salto di qualità. Ma una piacevole novità arriva da Samsung.

La compagnia ha pensato di introdurre una innovazione semplice ed anche molto economica: si tratta di un’evoluzione del classico sistema di alimentazione esterno. Un cavo, il cui scopo è proprio quello di mettere in connessione due dispositivi per alimentarsi a vicenda in caso di emergenza. In pratica, quando si connette il cavetto, il device utilizzato assorbe energia da quello a riposo, permettendo così una capacità d’utilizzo prolungata.

Il cavo può essere sfruttato da quasi tutti i dispositivi, basta che siano dotati di un ingresso micro USB. Il prezzo è di circa 15 euro.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button