News

Ecco il Blackberry Passport

BlackBerry punta al rilancio, nel disperato tentativo di contrastare il dominio di Apple sul mercato. L’azienda canadese ha affidato questo suo rilancio a un nuovo smartphone, il Passport, dalla forma originale e che, con 12,8×9,3 cm, ha più o meno le dimensioni di un passaporto. Il display invece è perfettamente quadrato, da 4.5 pollici e in Gorilla Glass. Il resto dello spazio è occupato dall’immancabile tastiera fisica, con i tasti disposti in tre file su una superficie touch.

Lo smartphone, come sempre, punta ad un target di utenti business, a cui sono dedicate diverse applicazioni per la produttività. A queste, grazie a un accordo con Amazon, si potranno aggiungere quelle acquistate sullo store di Jeff Bezos.

Il Ceo John Chen ha presentato cosi il nuovo dispositivo: “abbiamo disegnato il BlackBerry Passport, siamo stati guidati da un’idea semplice ma impegnativa: superare i limiti del design tradizionale e costruire un dispositivo che cambiasse radicalmente il modo in cui i professionisti lavorano sullo smartphone. ”Il Passport è stato creato per guidare la produttività e irrompere nel mare dei device ‘all-touch’ dallo schermo rettangolare”.

Lo smartphone gira su sistema operativo BlackBerry 10.3, ed ha un processore Snapdragon 801 Quad Core a 2,2 MHz, memoria flash da 32 GB (espandibile fino a 128) e 3 GB di Ram. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel. Il prezzo è di 599 dollari.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button