News

Ci siamo, oggi Apple presenta il nuovo iPhone 6

Il giorno tanto atteso finalmente è arrivato, oggi martedì 9 settembre alle ore 19 italiane verremo a conoscenza di tutti i dettagli circa il nuovo dispositivo della Apple, novità che sta provocando un enorme entusiasmo in tutto il mondo ed una gigantesca aspettativa, prova ne è il fatto che in alcune città sono già iniziate le chilometriche code per accaparrarsi l’acquisto. Nonostante le tante voci e indiscrezioni circolate negli ultimi tempi, le ultime notizie e novità sembrano confermare quanto è stato detto finora.

Il nuovo iPhone 6 avrà un nuovo design con i bordi arrotondanti, più leggero e sottile (138 millimetri, una larghezza di 66 mm e uno spessore di 6,9 millimetri) di quelli attuali, ma con uno schermo da 4.7, più grande. Ormai sembra certo che lo schermo non dovrebbe essere in vetro zaffiro.

La fotocamera sicuramente sarà potenziata e migliorata, anche con il nuovo Flash LED true-tone. Dovrebbe, comunque, rimanere di 8 Megapixel. Possibile anche la presenza di uno stabilizzatore ottico elettronico per un netto miglioramento delle foto. Il processore sarà il nuovo A8, mentre la Ram dovrebbe essere di 1 GB. La batteria sicuramente migliorata non soltanto a livello hardware (1.810 mAh, mentre sembra difficile 2.100 o superiore), ma anche e soprattutto con accorgimenti software.
Sicura la presenza del Touch Id. I colori disponibili rimarranno sempre i soliti.

Per quanto riguarda l’aspetto economico, il prezzo del nuovo iPhone dovrebbe essere simile a quello di iPhone 5S: 699 all’estero e in Italia a 732 per il modello base da 16 GB.

Tutti i dubbi che si possono nutrire verranno comunque soddisfatti oggi durante la presentazione ufficiale, che metterà fine alla marea di indiscrezioni e anticipazioni non sempre attendibili. Anche se non si sa ancora se verrà presentato solo il modello da 4.7 pollici o anche nella versione più grande da 5.5 che comunque sarà in vendita presumibilmente a partire da gennaio 2015.

Per quanto riguarda lo schermo, alcune ipotesi parlando di una risoluzione sempre di 1334 x 750 con densità di pixel pari a 326 ppi come quella dell’iPhone 5S. Altre fonti, invece, parlano di una risoluzione ben maggiore di 1704 x 960, che però manterrebbe la stessa proporzione di 16:9 degli iPhone 5, iPhone 5S, e iPhone 5C. La densità di pixel sarebbe in questo modo di 416 pp.

Ci sono anche dei dubbi per quanto riguarda il nome che verrà dato al nuovo smartphone. Diverse fonti parlano infatti di iPhone Air e non iPhone 6. Oggi pomeriggio ogni dubbio verrà spazzato via.

Non solo però iPhone 6 e il nuovo iWatch, alcune indiscrezioni parlano di una possibile sorpresa da parte di Apple, ovvero la presentazione della nuova versione del suo tablet, l’iPad Air 2 che avrebbe le seguenti caratteristiche: display antiriflesso (risoluzione e diagonale invariate rispetto al primo modello), finiture dorate, processore A8, TouchID, fotocamera posteriore da 8 Mpixel. Altre voci aggiungono a queste caratteristiche 2 GB di RAM e spessore ridotto.

Il luogo della cerimonia è il Flint Center of Performing Arts di Cupertino, dove 30 anni fa venne presentato il primo Macintosh.

Vincenzo Abate

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button