Domini

Significato Whois e Stato di un Dominio

Per conoscere i dettagli di un dominio, basta eseguire un whois del dominio stesso per ottenere tante informazioni utili.

Eseguendo un whois da questo link sul dominio keliweb.com ad esempio si ottiene questo:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La prima parte, Registrant è colui che ha richiesto la registrazione del dominio. Spesso corrisponde con l’intestatario stesso, che non è altro che l’Administrative contact. L’email dell’amministrative contact è anche la mail che riceverà tutte le comunicazioni, come ad esempio la richiesta di accettazione in caso di trasferimento.

Il Technical Contact non è altro che il Register (REG) o Manteiner (MNT) del dominio stesso, come spiegato in questo articolo (link), anche in questo caso corrisponde spesso con il Registration Service Provider.

Seguono le info sul dominio stesso:

Record last update non è altro l’ultima volta che è stato effettuato qualche cambiamento sul dominio, nello screen corrisponde alla data di rinnovo, ma può anche essere la data di un cambiamento di intestatario etc.

Record expires è la scadenza del dominio, entro quella data il dominio va rinnovato, in seguito spiegheremo cosa comporta.

Record created è la data in cui è stato registrato il dominio del quale si è fatto il whois, in questo caso keliweb.com.

Domain servers sono i server ns al quale puntano il dominio del quale si è fatto il whois, keliweb.com in questo caso.

Domain status invece è il parametro più importante di un whois, perché determina se il dominio è trasferibile, se è bloccato, se sta per essere cancellato etc. Nel nostro caso il dominio è bloccato e non può essere trasferito.

 

Qui di seguito elencherò gli stati di un dominio più frequenti, e cosa significano:

clientTransferProhibited: il dominio non può essere trasferito in nessun caso, a meno che il proprietario non fa richiesta al provider per lo sblocco, a quel punto si potrà provvedere a trasferire il dominio.

pendingRedemption: il dominio è scaduto e può essere rinnovato solo dall’attuale gestore. Non può essere trasferito ad un nuovo Gestore. Il dominio è in questo stato per 30 giorni dopo la scadenza.

pendingDelete: passati i 30 giorni di periodRedemption il dominio passerà a questo nuovo stato, che ha la durata massima di 5 giorni, a quel punto il dominio verrà cancellato definitivamente, e tornerà disponibile per una nuova registrazione, per chiunque. I 5 giorni sono casuali, nel senso che nessuno può sapere il giorno esatto di quando tornerà disponibile. Questo per non permettere a qualcuno di preventivare la registrazione di un dominio in scadenza.

pendingTransfer: il dominio è in fase di trasferimento, di solito questa fase dura al massimo 5 giorni nel caso dei domini .it, ma può arrivare a 14 giorni nel caso dei domini .eu.

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button